Informazioni per i media - lorenzomeraviglia.it

Biografia

Ha iniziato lo studio del violino a 5 anni ed ha frequentato fin da giovanissimo il conservatorio “G. Verdi” di Milano diplomandosi a 18 anni sotto la guida di Lydia Cevidalli.

Si è esibito in qualità di solista per MiTo Fringe Festival, Madesimo Music Festival (Sony Classical) e la Rassegna Nazionale dei Giovani Strumentisti ad Arco (European String Teachers Association).

E’ stato scelto da Radio Classica per esibirsi in diretta durante una puntata dedicata ai giovani talenti musicali ed ha partecipato a importanti eventi culturali come le celebrazioni per il giorno della memoria Milano ricorda la Shoah e il concerto d’apertura della mostra Ascolta Chagall tenutosi a Palazzo Reale.

Ha frequentato i corsi di alto perfezionamento musicale con Pavel Berman e Daniele Gay e le masterclass tenute da concertisti di fama internazionale quali Marco Fornaciari, Francesco Manara, Marco Rizzi e Matteo Fedeli.

Da marzo 2015 è componente e primo violino dell’Accademia Concertante d'Archi di Milano, orchestra in seno alla quale ha fondato lo “StraDuo”. Grazie alla proficua amicizia con il maestro M.I.Benaglia questa giovanissima formazione cameristica in pochi mesi ha già riscosso successi e consensi in importanti sale da concerto italiane e non: Milano, Torino (Pinacoteca Giovanni e Marella Agnelli), Dubai, (Madinat Theatre), Messina, Como e Cento li hanno accolti con molto entusiasmo. Il 2017 lo vedrà interprete nelle sale da concerto nazionali e internazionali più prestigiose in duo col grande pianista Andrea Carcano.

La sua attività artistica è patrocinata dalla “The man of the Stradivari”.

Suona il violino realizzato da Gio’ Giorgio Tanningard nel 1743 a lui affidato da una collezione privata americana alternandolo a preziosi violini della bottega di Antonio Stradivari affidati a lui da prestigiose collezioni internazionali.


Strumenti


tanningard

Giovanni Giorgio Taningard, o anche Tanigardi, è un personaggio insolito nel panorama della liuteria settecentesca. Artefice di un’eredità liutaria assai rara risalente perlopiù al periodo compreso tra il 1735 e il 1750, questo artigiano originario di Vienna, dimostra la grande maestria costruttiva della scuola boema unita all’influsso dell’ambiente della città eterna in cui la liuteria teutonica era assai fiorente (negli stessi anni sono attive le botteghe di Alberto Platner e David Tecchler, figure “dominanti” il campo della liuteria romana).




tanningard

Tipici del suo stile, che si può assimilare a quello di Tecchler (tanto che l’attribuzione di alcuni strumenti di quest’ultimo è dubbia), sono l’abile scelta dei legni, l’attenta costruzione del filetto e la forma aggraziata, completata da una bombatura che si ispira al più famoso Jacob Stainer. La vernice, particolarmente lucida e raffinata, spazia dal rosso-bruno al giallo dorato.

La figura di Gio Giorgio Taningard, così si firma nei suoi cartigli, è assai misteriosa, anche a causa dei pochi dati certi a suo riguardo giunti fino a noi che collocano la sua bottega vicino all’Oratorio della Caravita (a pochi passi dal Quirinale) e lo identificano come genero di Alberto Platner.

Questo esemplare ha una formidabile voce e un timbro assai particolare che si concentra nella profondità dei registri gravi fino alla morbidezza degli acuti. Si tratta di un violino costruito nel 1743 in modo impeccabile, tanto da essere ancor oggi integro in tutte le sue parti.

label


Concerti


    26 gennaio 2017
    ore 12.00

    DIRETTA TELEVISIVA
    su cremona1
    canale 211 del DTV

    con il magnifico Stradivari Omobono del 1730
    insieme a Mauro Benaglia
    e
    Gualtiero Nicolini

    14 febbraio 2017
    ore 21.00

    Società del Giardino, Milano

    Recital per violino e pianoforte
    con la partecipazione
    straordinaria
    di Andrea Carcano

    19 marzo 2017
    ore 21.00

    Abbazia di San Donato,
    Sesto Calende (VA)

    Recital per violino e pianoforte
    con un preziosissimo Stradivari
    Andrea Carcano, pianoforte

    21 marzo 2017
    ore 21.00

    Società del giardino, Milano

    Concerto da Camera
    Stefano Rocca, viola
    Riccardo Marelli, violoncello
    Andrea Carcano, pianoforte

    21 aprile 2017
    ore 21.00

    Abbazia di Morimondo

    Stradivari in Concerto
    Orchestra e coro
    dell'Accademia Concertante d'Archi di Milano

    1 Maggio 2017
    ore 20.00

    Palazzo Pereira
    La Valletta
    Malta

    Uno stradivari per la gente
    Rising stars

    16 Maggio 2017
    ore 21.00

    Società del giardino
    Milano

    I virtuosi dell'accademia

    23 Maggio 2017
    ore 21.00

    Chiesa dei Santi Cornelio e Cipriano
    Cerro Maggiore

    Concerto dedicato al 120° anniversario
    dalla fondazione della
    Associazione Nazionale Carabinieri
    -
    Sezione di Legnano

    29 Maggio 2017
    ore 21.00

    Duomo
    Piacenza

    Requiem di Mozart
    Audizione straordinaria
    Violino Omobono Stradivari 1730

    1 Giugno 2017
    ore 21.00

    Duomo
    Pavia

    Requiem di Mozart
    Audizione straordinaria
    Violino Omobono Stradivari 1730

    9 Giugno 2017
    ore 21.00

    Chiesa di Sant'Alessandro
    Mozzate

    Dedicato alla
    Consacrazione Sacerdotale di
    Don Alessio
    In programma:
    Doppio concerto di Bach e brani
    con coro ed Orchestra

    11 giugno 2017
    ore 18.00

    Real castello
    Racconigi

    Stradivari alla corte del re
    Recital con un preziosissimo Stradivari
    Andrea Carcano, Pianoforte

    16 giugno 2017
    ore 21.00

    Chiesa di
    Santa Maria e San Siro
    Sale (AL)

    Stradivari in concerto
    Orchestra
    dell'Accademia Concertante d'Archi di Milano

    25 Giugno 2017
    ore 21.00

    Abbazia di Chiaravalle della Colomba
    Alseno (PC)

    Musiche di Bach, Atterberg, Schubert

    3 Agosto 2017
    ore 19.30

    Buffalo
    NY, USA

    Concerto con il Quartetto APE
    Accademia Piano Ensemble
    Musiche di G.Faurè, A. Arensky, J.Halvorsen
    Partecipano Andrea Carcano (Pianoforte)
    Stefano Rocca (Viola)
    Riccardo Marelli(Violoncello).

    4 Agosto 2017
    ore 19.30

    Niagara Falls
    NY, USA

    Concerto con il Quartetto APE
    Accademia Piano Ensemble
    Musiche di G.Faurè, A. Arensky, J.Halvorsen
    Partecipano Andrea Carcano (Pianoforte)
    Stefano Rocca (Viola)
    Riccardo Marelli(Violoncello).

    2 Settembre 2017

    Chiesa dei Cappuccini
    Bellagio Center

    Fondazione Rockfeller

    "Uno Stradivari per AISM"

    Lorenzo Meraviglia, violino
    Andrea Carcano, pianoforte
    Orchestra dell’Accademia Concertante d’Archi di Milano

    dirige Mauro Ivano Benaglia

    29 Settembre 2017

    "I virtuosi dell’Accademia"

    Lorenzo Meraviglia, violino
    Andrea Carcano, pianoforte
    Orchestra dell’Accademia Concertante d’Archi di Milano
    dirige Mauro Ivano Benaglia

    Societa' Del Giardino

    Milano

    9 Novembre 2017
    A.P.E. Accademia Piano Quartet

    con
    Stefano Rocca, viola
    Riccardo Marelli, Violoncello

    Auditorium Olmi
    Milano
    Via Delle Betulle 39 (ingresso da via Degli Ontani)

    Milano

    10 Novembre 2017

    Societa' Del Giardino

    Milano

    "Concerto Straordinario" Dedicato a CCSVI nella Sclerosi Multipla ONLUS

    Zakhar Bron, violino
    Michael Kugel, viola
    Orchestra dell’Accademia Concertante d’Archi di Milano
    dirige Mauro Ivano Benaglia

    11 Novembre 2017

    Duomo di Reggio Emilia

    Requiem di Mozart
    Audizione straordinaria del violino Omobono Stradivari 1730

    9 Febbraio 2018
    Casa delle Arti (Cernusco Sul Naviglio)

    Uno Stradivari per la Gente

    Lorenzo Meraviglia suona il magnifico violino Omobono Stradivari 1730,
    affidato in esclusiva all'Accademia Concertante d'Archi di Milano
    da una collezione privata, insieme al talento emergente
    Riccardo Marelli al violoncello.
    Maestro Andrea Carcano al pianoforte.

    17 Febbraio 2018
    Duomo di Carpi

    Requiem - Mozart

    Percorrendo la via Emilia prosegue l'interpretazione del
    Requiem di Mozart diretto da Mauro Ivano Benagliar
    con la partecipazione di 170 artisti fra coro e orchestra

    18 Febbraio 2018
    Palazzo Camozzini (Verona)

    Note D'Amore

    Con l'esclusiva partecipazione del prezioso violino Omobono Stradivari del 1730 splendidamente interpretato dal giovane talento Lorenzo Meraviglia.

    8 Marzo 2018
    Societa' del Giardino (Milano)

    Uno Stradivari per la Gente, Straduo

    Sostenere i giovani talenti nella loro carriera artistica è una missione per il M° Benaglia.
    Il concerto, che vede interpreti il M° Lorenzo Meraviglia con lo splendido violino Omobono Stradivari del 1730
    e il M° Riccardo Marelli al violoncello,
    vanterà della partecipazione del M° Carcano eccezionalmente al pianoforte
    per essere vicino a questi due magnifici interpreti

    24 Marzo 2018
    Insigne Collegiata dei SS.Pietro e Paolo (Castelnuovo Scrivia)

    Concerto dedicato alla Croce Rossa Italiana

    Il concerto è dedicato alla raccolta fondi per l'acquisto di
    un'autoambulanza della Croce Rossa Italiana.

    7 Aprile 2018

    Concerto "Evento" nel Duomo di Piacenza

    Dedicato ad Antonio Vivaldi
    con l'interpretazione delle celebri "Quattro Stagioni"
    eseguite dal virtuoso del violino M°Lorenzo Meraviglia
    con il magnifico violino Antonio Stradivari del 1667

    9 febbraio ore 21
    Auditorium di Music Island (Tortona)

    -
    Recital per violino e pianoforte

    Lorenzo Meraviglia e Andrea Carcano

    7 marzo ore 19
    St Catherine Lutheran Church (Sankt Petersburg)

    Recital per violino e pianoforte

    Lorenzo Meraviglia e Andrea Carcano

    8 Marzo ore 19 Петрикирхе (Peterkirche - Sankt Petersburg)

    Концерт к международному женскому дню

    Concerto per la Giornata internazionale della Donna

    Дует из Италии: Lorenzo Meraviglia (скрипка) и Andrea Carcano (рояль)

    Lorenzo Meraviglia e Andrea Carcano

    26 Marzo ore 21
    Società del Giardino (Milano)

    Anteprima del concerto di Vienna

    Lorenzo Meraviglia suona il preziosissimo violino Omobono Stradivari del 1730/40
    Pianoforte e Concertmaster Mauro Ivano Benaglia, Ensemble d'archi dell'Accademia Concertante d'Archi di Milano

    6 Aprile ore 20.45
    Chiesa di S.Vittore Martire (San Vittore Olona)

    -
    Meraviglia in concerto
    Anteprima del concerto di Vienna

    Lorenzo Meraviglia suona il preziosissimo violino Antonio Stradivari del 1669
    Pianoforte e Concertmaster Mauro Ivano Benaglia, Ensemble d'archi e coro da camera dell'Accademia Concertante d'Archi di Milano, Schola Cantorum Ars Nova di Cerro Maggiore

    25 Aprile ore 20 Musikverein Vienna
    -

    Konzert - StradivariAktion

    Lorenzo Meraviglia spielt die unschätzbare Geige "Omobono Stradivarius" 1730/40
    Mauro Ivano Benaglia, Streichenensemble von Accademia Concertante d'Archi di Milano

    Clicca Qui per informazioni e biglietti

    26 Aprile ore 15
    Peterskirche (Wien)

    -
    Konzert für Chöre und Streichensemble

    4 Maggio ore 21
    Basilica di San Magno, Legnano

    -
    Uno Stradivari per la Fondazione Ticino-Olona

    Lorenzo Meraviglia suona il preziosissimo violino Omobono Stradivari del 1730/40
    Pianoforte e Concertmaster Mauro Ivano Benaglia, Ensemble d'archi dell'Accademia Concertante d'Archi di Milano

    10 Maggio ore 21
    Abbazia di Morimondo

    -
    Requiem di Mozart

    Più di 150 artisti tra cori ed orchestra sotto la direzione del M°Mauro Ivano Benaglia.
    Ad anticipare il capolavoro di Mozart, l'esibizione di Lorenzo Meraviglia col prezioso violino Stradivari

    24 Maggio ore 21 Abbazia S.Maria e S. Siro (Sale)

    -
    Uno Stradivari per Astor

    L'orchestra dell'Accademia Concertante d'Archi di Milano e le Cuatro Estaciones porteñas di Astor Piazzolla.

    30 Giugno ore 21 Abbazia di Chiaravalle della Colomba (Alseno)

    -
    Stradivari all'Infiorata

    Grande concerto sinfonico-corale.
    Lorenzo Meraviglia, violino solista
    Coro da camera e orchestra dell'Accademia Concertante d'Archi di Milano
    Coro Vallongina di Fiorenzuola d'Arda
    Schola Cantorum Ars Nova di Cerro Maggiore
    Mauro Ivano Benaglia, direttore